SORRENTO-SETTIMANA DELL'UNESCO Stampa
Sabato 15 Novembre 2008 06:37

Ospitata una tappa della “Settimana dell’ educazione allo sviluppo sostenibile”, promossa e patrocinata dalla Commissione azionale Italiana dell’ UNESCO Nell’ ambito delle iniziative promosse per la “Settimana dell’ educazione allo sviluppo sostenibile”, promossa e patrocinata dalla Commissione Nazionale Italiana dell’ UNESCO, Sorrento ha previsto per domani 14 novembre, una intera giornata dedicata al tema: “Riusa, Riduci, Ricicla”. L’ iniziativa, promossa sinergicamente dall’ Assessorato all’ Ambiente e dai VAS risulta essere particolarmente prestigiosa, perché la Città del Tasso ha articolato uno dei pochi progetti che, in Campania, hanno superato positivamente il vaglio dell’ organizzazione di rilevanza internazionale. Alle manifestazioni che si svolgeranno presso il Cinema-Teatro Armida a partire dalla mattinata di domani, è prevista la partecipazione di circa 900 ragazzi. Le maggiori attenzioni saranno concentrate sulla presentazione del Progetto “Didattica del riciclaggio” che per l’ anno scolastico 2008-2009 sarà riproposto con numerose innovazioni rispetto alla prima edizione felicemente conclusa lo scorso anno. Nel rendere note le note caratteristiche che hanno ispirato il progetto, il Presidente nazionale di VAS il Sen. Guido Pollice ed il Responsabile Campagne nazionali Walter Iannotti hanno fatto sapere che sono oltre 550 sono le iniziative in programma, tutte incentrate sulla necessità di promuovere la riduzione e il riciclo dei rifiuti e sulla consapevolezza che normative e sanzioni non sono efficaci se non supportate da un cambiamento di rilievo a livello di stili di vita, competenze e consapevolezze. Lo strumento privilegiato dall’UNESCO nella lotta ai rifiuti è pertanto l’ ”Educazione”, intesa nel senso più ampio di istruzione, formazione, informazione e sensibilizzazione, che riguarda i giovani come gli adulti, i singoli come le collettività.