SORRENTO: IN BIBLIOTECA I CITTADINI IN RETE PDF Stampa E-mail
Mercoledì 22 Ottobre 2008 11:33

Con lo slogan “Citt@dini in rete” è partito anche a Sorrento, presso la Biblioteca Comunale, in Piazza Tasso, il progetto della Regione Campania: Capsda

E' un servizio formato da 5 postazioni multimediali, di cui 1 per i diversamente abili, interamente gratuito, rivolto a tutti i cittadini e anche agli stranieri (Sorrento, con Ischia e il Cilento è uno dei 3 centri turistici, tra i 70 paesi scelti dalla regione Campania ad usufruire di questa opportunità).
Si trova presso la Biblioteca Comunale ubicato in piazza Tasso al numero 11, affianco alla chiesa del Carmine.
Per i minori di 15 anni c'è la necessità di essere accompagnati da un adulto.
Ogni utente dovrà iscriversi, compilando una scheda, e avrà la sua password.
La caratteristica di questi centri Capsda è che a disposizione dei cittadini c'è un tutor che, in modo chiaro e semplice, spiega le varie funzioni di internet e dei computer.
Tra i vari servizi: apprendimento delle tecnologie, produzione di contenuti multimediali, guida alla fruizione dei servizi della Pubblica Aministrazione, collegamento alla rete delle biblioteche digitali della Campania,consultazione dei cataloghi e numerosi altri strumenti come per l’Office automation o la gestione e fotoritocco delle immagini. n.e.

Questi gli orari di apertura del servizio:

Lunedì e mercoledì dalle 15,30 alle 19,30.
Martedì e giovedì dalle 9,30 alle 12,30
Venerdì dalle 16,00 alle 20,00

Ultimo aggiornamento Giovedì 23 Ottobre 2008 13:27